4 modi per applicare il fondotinta | How to

Ciao ragazze,

il fondotinta è uno dei prodotti che preferisco, avere una base perfetta di certo aiuta a far spiccare il trucco occhi e a renderlo più armonioso. Bisogna però saper applicare il giusto fondotinta. Qual è il vostro metodo preferito? In base al tipo di pelle, alle imperfezioni e alle vostre preferenze, avrete sicuramente scelto il modo più adatto a voi. Se siete dubbiose o alle prime armi ecco un articolo per voi su 4 strumenti con cui applicare il fondotinta.

 

 

Analizziamo oggi 4 modi per applicare il fondotinta con 4 strumenti diversi:

  • Il pennello piatto, da sempre il più acquistato ed utilizzato, onnipresente anche nei kit delle nostre mamme. Il pennello piatto è ottimo per fondi liquidi o densi. Utilizzerete pochissimo fondotinta ed è consigliato se avete alcune particolari zone o imperfezioni da coprire. Questo pennello potrebbe lasciare delle striature, quindi sfumate piano e con precisione, tamponando sulle imperfezioni per farle scomparire;
  • L’Oval brush, altro pennello molto amato. Questo genere di pennello è sicuramente ottimo per un effetto coprente anche con dei fondi di natura molto liquida. Grazie alla densità delle setole la stesura è facile e veloce, dona una buona coprenza anche con i prodotti in polvere;
  • Beauty Blender o qualsiasi spugnetta a ovetto. Le prima ad essere creata è stata la Beauty Blender, ma ci sono in commercio valide alternative come le Miracle Sponges di Real Techniques. La spugna morbida diffonde bene il prodotto donando una applicazione molto naturale, effetto aerografo. Perfetta per i fondi liquidi e per stratificare il prodotto o al contrario, per rendere più leggero un fondo troppo coprente. Con la Beauty Blender, il prodotto non va lavorato a lungo, è perfetto quindi quando andate di fretta. Non è però adatta ai prodotti in polvere. La mia preferita del momento l’ho acquistata da H&M per meno di 3€;
  • La SiliSponge è stato un beauty trend per un lungo periodo di tempo ma ha avuto recensioni controverse. Essendo piatta ed in silicone, anche con una piccola goccia di fondo, applicherà uno strato spesso e coprente. Nota a sfavore, il fondotinta va lavorato molto più a lungo che con una spugna ad ovetto.

Un ultimo consiglio, qualsiasi metodo scegliate, per la vostra salute e quella della vostra pelle, lavate i vostri accessori trucco! Leggete come fare QUII miei prodotti preferiti per la pulizia e la cura dei miei pennelli sono ik  Brush Cleanser di MAC ed il Brush Cleansing Gel di Real Techniques. Leggete gli articoli linkati per scoprire tutte le info sui prodotti.

Fateci sapere come applicate voi il fondotinta! Metodi alternativi? Scoperte sensazionali? Aspettiamo le vostre risposte nei commenti.

  • Non perdere i nuovi post, iscriviti alla Newsletter.

Un bacio,

Gabry – Il Team Non sono Vanitosa

Commenta con Facebook:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *