Come pulire i pennelli make-up | Beauty Tips

Ciao ragazze,

spero sappiate che è fondamentale pulire i pennelli e gli accessori per il trucco. Usandoli ogni giorno, sulle setole si accumulano sporcizia e batteri che causano brufoli ed irritazioni. Pulire i propri pennelli make-up è semplicissimo, armatevi di pazienza e vediamo insieme come procedere in due modi.

Potete scegliere di utilizzare una:

  • Pulizia veloce e semplice, da effettuare anche ogni giorno. Basterà utilizzare un prodotto specifico a base di alcool. Uno tra i prodotti più famosi ed acquistati (e quello che io personalmente ricompro sempre!)è: il Blush Cleanser di MAC. Non solo il prodotto è super efficace ma ha anche un ottimo rapporto qualità prezzo, costa solo 12.20€ per 233 ml. Basterà versare un piccola quantità di prodotto su un pezzo di carta assorbente e strofinarci dolcemente le setole del pennello con movimenti circolari. Et voilà, setole pulite e disinfettate!
Brush cleanser KIKO, MAC, MUFE
Credits: Google

Se non avete uno store MAC nelle vicinanze potete acquistare online o provare i cleansers di altri brand come Make up Forever, Sephora e Kiko. Il brush cleanser è anche facile da creare in casa seguendo questa ricetta:

  1. 80 ml di acqua distillata;
  2. 40 ml di alcol etilico denaturato;
  3. 1 cucchiaino di balsamo senza risciacquo;
  4. 1 cucchiaino di detergente delicato;
  5. 1/2 cucchiaino di detergente per piatti;
  6. un cucchiaino di Amuchina liquida o gel.

Non tenetelo per più di 3 mesi e ricordatevi di mescolare bene il tutto ad ogni utilizzo.

Come pulire i pennelli make-up
Credits: Cliomakeupblog
  • Pulizia profonda quella che va effettuata almeno una volta a settimana. Basterà utilizzare una saponetta neutra e dell’acqua tiepida, sfregate le setole per pulirle in profondità. Per rendere le setole morbide utilizzate il vostro balsamo a fine lavaggio. Beauty Blender produce da tempo delle saponette specifiche e molto efficaci utilissime per sgrassare spugnette e pennelli impregnati di fondotinta. Il prezzo è di 8€. Io uso sempre le saponette che trovo in albergo o quelle economiche dei Provenzali.

Per un effetto super sgrassante con dei pennelli davvero sporchi, potete utilizzare il sapone di Marsiglia e vi basteranno solo poche passate; ma attente a non usarlo più di una volta al mese perché tende a seccare le setole e a rovinarle a lungo andare.

Pronte a lavare tutti i pennelli oggi? Divertitevi!

Un abbraccio,

Gabry – Team Non sono Vanitosa

 

Commenta con Facebook:

2 pensieri su “Come pulire i pennelli make-up | Beauty Tips”

    1. Hai ragione, io ne ho comprati di più economici di quello MAC ma alla fine la confezione era solo più piccola. Quindi il MAC continua ad essere più conveniente. Prova la ricetta, è semplice!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *