L’Oreal Colorista Washout – Turqouise Hair | Test

Ciao ragazze,

oggi voglio parlarvi di un prodotto che sta facendo il giro del web, bene… lo abbiamo provato anche noi di Non Sono Vanitosa!

Colorista Washout di L’Oreal Paris, è una linea di Colorazione temporanea per capelli, la particolarità sono i colori molto stravaganti.

col3


Ho acquistato questo prodotto su Amazon al prezzo di 10€, era l’inizio di Marzo e qui nei negozi ancora non si vedeva su nessuno scaffale. Dopo un po’ di indecisione ho deciso di optare per il Turchese, credendo che sul mio colore di capelli potesse notarsi di più.

All’interno della confezione troviamo:

  • Tubetto del colore;
  • istruzioni per l’uso e per l’applicazione in 3 diversi modi;
  • istruzdue paia di guanti monouso.

Partiamo proprio da questi ultimi, i guanti non sono i classici in lattice che usano anche le parrucchiere, ma sono proprio come quelli troviamo al banco frutta nel supermercato! Quindi, se avete le mani piccole vi sconsiglio vivamente di utilizzarli e sostituirli con dei comodi guanti in lattice, o vi ritroverete con le mani tutte macchiate.

Applicazione

Il prodotto si applica facilmente con le mani, è una crema non troppo fluida che non cola e aderisce bene al capello.

Ho deciso in entrambe le applicazioni di utilizzare la tecnica per lo sfumato, quindi ho caricato di colore le punte e massaggiando verso l’alto, sono arrivata fino all’altezza da me decisa per la sfumatura.

Fin qui tutto bene, l’applicazione non è stata difficile, ma ATTENZIONE; se il colore va a contatto con la pelle di viso, collo o orecchie vi macchierà facilmente. Grazie al cielo nulla che non sia risolvibile con dell’olio struccante.

Ecco che arriva la parte interessante, la confezione riporta le seguenti istruzioni:

“Applica il colore sui capelli bruni o pre-schiariti per un risultato ancora più acceso, lascialo agire per 20 min, o fino a 30 min per un colore più acceso e duraturo.”.

Dunque, il parere della mia parrucchiera di fiducia è che il mio sia un castano medio, ed è con questa certezza che piena di aspettative  ho fatto la prima applicazione.

Sui capelli puliti e asciutti ho applicato il prodotto, ho lasciato in posa per ben 40 minuti, dopo di che ho risciacquato abbondantemente “finché l’acqua non scorreva limpida“.

Sorpresa…delusione totale! Dopo l’asciugatura i miei capelli non avevano neanche un’ ombra di turchese!

A distanza di un mese, per finire il tubetto, ho deciso di fare un secondo tentativo.

Credendo di aver sbagliato, ho cercato di seguire alla lettera tutte le istruzioni, ho anche lavato la sera prima i capelli in modo che fossero super puliti. Rifaccio il procedimento come spiegato, con l’unica differenza che questa volta per finire il tubo ho abbondato parecchio con il colore.

In posa per 40 minuti, risciacquo e asciugatura.

NULLA! Anche a questo giro grande delusione, i miei capelli hanno un leggero riflesso verdastro, visibile solo da alcune angolazioni, sicuramente non sono neanche lontanamente turchesi.

Voi direte, hai i capelli scuri, è normale che ti aspettavi? No, non quando la confezione promette questo:

bruna

e poi il risultato è questo:

risult

Insomma ragazze, come avrete capito il prodotto per me è un grande BOCCIATO.

Non lo consiglio a chi come me ha i capelli medio/scuri e non ha intenzione di decolorarli prima, d’altra parte io stessa ho deciso di provarlo proprio perché non era necessario farlo.

Se invece avete intenzione di decolorare o avete già una decolorazione il risultato potrebbe essere più soddisfacente.

E voi? Avete già provato queste colorazioni temporanee? Fatecelo sapere nei commenti.

Alla prossima.

Roby – Team Non Sono Vanitosa

Commenta con Facebook:

0 pensieri su “L’Oreal Colorista Washout – Turqouise Hair | Test”

  1. Ho fatto anche io questo colore, senza deco prima, il risultato era verde e non azzurro in primis. E poi, avendo anche io una base molto scura, praticamente avevo solo dei riflessi che si vedevano molto sotto la luce artificiale e quasi per niente sotto la luce naturale!
    Poi ho sperimentato la deco Bleach e devo dire che sono rimasta più soddisfatta!

    Silvia | http://www.andoutcomesthegirl.com

      1. No li ho lasciati decolorati perché mi piacevano di più! Sono venuti tipo con uno shatush, non male.. Avevo messo delle stories su IG del prima e del dopo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *